Aziende ad Alta Comunicazione, Fascicoli Elettronici, Emozioni

Dopo dieci mesi di duro lavoro, ieri ho consegnato all’Editore Franco Angeli di Milano il mio nuovo libro “L’Azienda ad Alta Comunicazione, Reti, Fascicoli Elettronici, Emozioni e de-Materializzazioni”. 250 pagine ‘sofferte’ e ‘notturne’ (scritte di notte). Ho cercato di ricostruire, avvalendomi delle straordinarie intuizioni di Niklas Luhmann e di Marshall McLuhan sulla teoria dei sistemi e della comunicazione, il drammatico impatto del mondo di Internet con le imprese industriali e quelle pubbliche del welfare. Il volume sarà in libreria a luglio ( presentazione prevista per l’11 luglio a Bologna con Derrick de Kerckhove ). È un lungo viaggio nel pensiero sociologico, della scienza manageriale, ma anche in luoghi strani. Spero possa piacervi.

20120529-071901.jpg

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Una risposta a "Aziende ad Alta Comunicazione, Fascicoli Elettronici, Emozioni"

Rispondi