Renzo Imbeni al Cup

Rovistando in un vecchio cassetto ho trovato quattro foto del gennaio 1990. Si vede il Sindaco Renzo Imbeni che dopo aver inaugurato il Cup di Bologna, fa la prima prenotazione elettronica di una visita medica allo sportello con la CupCard. La tessera magnetica, con il simbolo di San Petronio, era stata distribuita dal Comune a tutti i cittadini nel Natale del 1989. Il Sindaco stava effettuando la prima delle 300 milioni di prenotazioni che con questo straordinario servizio sarebbero state fatte nei venti anni successivi.
All”inaugurazione della ‘Palazzina Cup’ del Sant’Orsola erano anche presenti, come si vede, l’ex Sindaco Renato Zangheri e Mario Zanetti, allora direttore dell’ospedale San Orsola Malpighi. Dal 90 in poi questo edificio è stata il cuore del primo sistema di prenotazione elettronico d’Italia e forse d’Europa.
Nei giorni scorsi l’azienda ospedaliera Sant’Orsola Malpighi ha deciso di chiudere il punto Cup della storica palazzina. Sono rimasti attivi solo due sportelli in un altro padiglione dell’ospedale. Devo ammettere che la cosa mi ha fatto dispiacere (ho anche cercato di far cambiare idea alla direzione dell’Azienda Ospedaliera, ma senza successo), perché i bolognesi erano affezionato a quel posto. Lì si iniziò a prenotare le visite e gli esami in una maniera nuova, quella che ha precorso i tempi di Internet e che è stata poi imitata in tutte le altre città.

20130217-210434.jpg

20130217-210453.jpg

20130217-210503.jpg

20130217-210512.jpg

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Rispondi