Quanto costa alle aziende sanitarie una prenotazione al Cup di Bologna?

Nell’abito della riorganizzazione della società Cup2000 c’è stato un confronto, anche in Consiglio Regionale, sul costo delle prenotazioni al Cup di Bologna gestito da Cup2000. Sono state riportate cifre inesatte, del tutto superiori a quelle reali.
Riporto di seguito questo costo sostenuto dalle Asl, calcolato sulla base delle fatture emesse dalla società in linea con i contratti stipulati con le stesse aziende sanitarie e riferiti all’ultimo anno di attività ( tutta la documentazione è a disposizione presso Cup2000 per chiunque voglia verificare i dati).
Il costo unitario delle operazioni sugli sportelli di Bologna città a gestione CUP 2000 è pari a € 2,90 +IVA, mentre le operazioni di call center hanno un costo unitario di € 2,02 +IVA.
Spesso sono operazione di notevole complessità e durata come ricerca di prestazioni particolari, rimborsi, operazioni di anagrafe (dal 2013, anche l’iscrizione all’anagrafe degli stranieri),
Il corrispettivo che le aziende sanitarie pagano per una prenotazione in farmacie è di € 2,40 +IVA (con una previsione di incremento a €2,60 +IVA). Si tenga conto che le farmacie spesso rimandano però gli utenti agli sportelli Cup per operazioni complesse o a causa di errori.
Questi costi di Cup2000 sono in genere più bassi di quelli praticati dal mercato: l’ ultima gara pubblica per l’assegnazione di attività di prenotazioni di call center Cup nella regione Friuli-Venezia Giulia è stata vinta da una ditta privata al prezzo di 3.6 euro a prenotazione. Analoghi i confronti con la Regione Umbria e Lazio e Toscana.
La qualità del servizio bolognese è invece, a giudizi unanimi e sopratutto dei cittadini, nettamente superiore.
Se si considera tutta la mole di prestazioni ottenute e operazioni effettuate dai cittadini in un anno sul Cup Metropolitano di Bologna( circa 15 milioni di prestazioni ottenute) si arriva a poco più di un euro per prestazione prenotata o operazione effettuata, comprensiva dei costi informaci e organizzativi del sistema.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Rispondi