In un mese 5561cittadini dell’Emilia Romagna hanno attivato il Fascicolo Sanitario Elettronico

Dal primo di novembre al 4 dicembre 5651 cittadini dell’Emilia Romagna hanno attivato il loro Fascicolo Sanitario Elettronico. in particolare a Bologna (1416) e a Modena (1989), le due città più attive.
Alcune annotazioni: a Bologna hanno attivato sul web l’FSE anche 144 studenti del Galvani; in questo Liceo cittadino proseguono con successo i corsi di attivazione e gestione del Fascicolo in collaborazione con Cup2000 per gli studenti maggiorenni delle classi di quinta.
Sempre a Bologna 94 cittadini hanno attivato l’FSE recandosi all’ufficio dell’URP comunale di Piazza Maggiore.
A Modena ha avuto successo il servizio di attivazione del Fascicolo nei grandi centri commerciali: ogni giorno oltre 100 cittadini l’hanno utilizzato.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Rispondi