BOLOGNA. Il COMUNE INTITOLA UNA STRADA AD ARDIGO’. E IL 10 SETTEMBRE MAXI-CONVEGNO PER RICORDARE L’IDEATORE DEL CUP

(DIRE) Bologna, 7 set. – Bologna rendera’ omaggio ad Achille Ardigo’: il Consiglio comunale oggi ha deciso di intitolare un luogo pubblico (una via, ma anche una piazza o un giardino) al ‘papa’ del Cup’. Un tributo al “sociologo ed illustre maestro, per onorarne la memoria e trasmettere il suo ricordo alle future generazioni”. Ardigo’, scomparso nel 2008, ha contribuito alla costituzione della societa’ di prenotazione delle prestazioni mediche, azienda che nel 1996 ha portato una grande innovazione in campo sanitario. Il sociologo bolognese e’ stato uno dei primi uomini di cultura a saper riconoscere le capacita’ comunicative di internet. Ardigo’, con l’ideazione del Cup, ha inoltre costruito una rete socio-assistenziale per tutte le famiglie: il suo sistema mediatico ha abbattuto, almeno in parte, i meccanismi burocratici delle prestazioni sanitarie.E’ tutto riportato nell’Ordine del giorno (presentato da Mariaraffaella Ferri, Pd e presidente della commissione delle Elette e sottoscritto dai consiglieri democratici e dal 5 stelle Massimo Bugani) che l’assemblea di Palazzo D’Accursio ha approvato all’unanimita’ facendo felice Mauro Moruzzi, gia’ direttore di Cup e oggi presidente dell’associazione Achille Ardigo’: in una nota ha espresso “grande apprezzamento per la decisione del Consiglio comunale”. Da Roma arriva anche il plauso del deputato Pd Andrea De Maria. (SEGUE) (Dal/ Dire)

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Rispondi