Nuovo Governo, Burocrazia e Italia Digitale

“La madre di tutte le battaglie è quella contro la burocrazia” ha scritto su Twitter ieri Matteo Renzi.
Sto finendo di scrivere, per conto dell’editore ‘il Pensiero Scientifico’, un libro che tratterà due temi: la digitalizzazione della sanità con il Fascicolo Sanitario Elettronico del cittadino e il passaggio da un’era di burocrazia pesante a un’altra di burocrazia leggera nel mondo delle cure.
Dalla scuola di Achille Ardigò ho appreso che gran parte della crisi del welfare occidentale e in particolare italiano deriva dall’enorme peso e dall’autoreferenzialità del fenomeno burocratico.
I ritardi dell’Agenda Digitale Italiana hanno la stessa origine: è la burocrazia che ostacola con mille mezzi e mille scartoffie la rivoluzione di Internet. Allego un articolo di oggi del Corriere della Sera in cui, tra l’altro, il Presidente del Consiglio Incaricato propone di fatto la realizzazione di una My Page del cittadino.

20140224-075548.jpg

20140224-075651.jpg

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *