Un ringraziamento

Devo ringraziare tantissimi amici, conoscenti e cittadini che mi hanno scritto in questi giorni dopo la sentenza di assoluzione ‘perché il fatto non sussiste’ del Tribunale di Bologna per la nota vicenda della determina di un superminimo stipendiale ad una dipendente della Regione Emilia Romagna comandata nel 2009 a Cup2000spa. Il fatto non meriterebbe una particolare attenzione se non fosse sfatato utilizzato, in alcune occasioni, per offuscare o indebolire il grande lavoro che Cup2000 ha fatto e sta facendo per una sanità ‘dal lato dei cittadini’, come usava dire Achille Ardigò. Abbiamo sempre avuto fiducia nella giustizia.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *