CUP 2000 chiude il bilancio in pareggio anche nel 2011

Il CdA della Società ha approvato, oggi, il bilancio 2011, che verrà sottoposto all’Assemblea dei Soci convocata per fine mese.

Anche quest’anno, per la sedicesima volta, CUP 2000 SpA ha chiuso i conti economici annuali (anno 2011) in pareggio, con una crescita del fatturato e dei dipendenti.
È stato, come per tutti, un anno difficile, di crisi economica, ma ce l’abbiamo fatta. La Società è ormai un importante polo industriale della sanità elettronica nazionale: Bologna, con l’impegno degli Amministratori locali – che proprio oggi iniziano a discutere il piano strategico metropolitano – potrebbe diventare un importante distretto italiano dell’e-Health, la sanità elettronica al tempo di Internet.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *