Il Comune di Bologna avvia la procedura per intitolare una via ad Achille Ardigò 

Una buona notizia per la Pasqua 2015.  Il 6 maggio è stata convocata dal Consiglio Comunale di Bologna l’Udienza conoscitiva per ricordare la figura del professor Achille Ardigò e presentare l’OdG predisposto per intitolare a suo nome un luogo pubblico di Bologna. Ardigò è stato uno dei maggiori sociologi italiani e mondiali. In particolare ha dedicato grande parte dei suoi studi ai temi della salute e di un’organizzazione della sanità ‘dal lato del cittadino’, non autoreferenziale, con un’attenzione particolare alle nuove tecnologie, alle reti sociali, all’Internet nascente. È stato uno dei maggiori teorici di un welfare non burocratico o ‘a bassa burocrazia’. Uomo d’azione e di iniziativa sociale è sempre stato presente nei gruppi di tutela dei diritti dei cittadini. È stato, inoltre, tra i fondatori e tra i primi amministratori di CUP 2000, dopo aver contribuito attivamente alla realizzazione del primo Cup Metropolitano d’Italia, quello di Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *