Il Fascicolo Sanitario Elettronico all’Eremo dei Camandoli di Napoli

Voglio ringraziare le Suore di Santa Brigida dell’Eremo del SS. Salvatore dei Camaldoli di Napoli, che hanno gentilmente e amorevolmente ospitato gli studenti del Corso di Alta Formazione dell’Università di Urbino interamente dedicato al Fascicolo Sanitario Elettronico, diretto dalla prof.Lella Mazzoli. In questo straordinario luogo di pace, di intenso studio e di riflessione è stato possibile incontrare grandissima parte dei protagonisti della sanità italiana, di quella elettronica e del FSE; condividere i temi dell’e-Health con le maggiori società di ICT d’Italia, con i medici e gli operatori del vicino Istituto Nazionale Oncologico Pascale, diretto dal dottor Antonio Pedicini, e della Campania.

Ho utilizzato questa occasione di serenità di studio per completare il libro, presto disponibile nelle edizioni del Sole24ore, ‘Il Fascicolo Sanitario Elettronico, la sanità ad alta comunicazione’, che raccoglie le ultime novità di questa grande e difficile impresa per dare a tutti i cittadini un welfare meno burocratico, ad intensa comunicazione. Il volume, scritto a più mani (esperte) fornisce, in un formato agevole, le basi sociologiche, tecnologiche e giuridiche dell’e-Health e del Fascicolo nel contesto dell’esperienza italiana ed europea

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *