Indagine del Corriere della Sera: l’Istituto Nazionale Tumori di Milano terza realtà ospedaliera italiana dove si lavora meglio e con serietà

In www.corriere.it/buone-notizie/aziende-top-dove-lavorare (http://www.corriere.it/buone-notizie/aziende-top-dove-lavorare) la classifica delle quattrocento aziende pubbliche e private italiane dove si lavora meglio e con serietà. Tra quelle ospedaliere di ogni ordine e grado figura al terzo posto nazionale la Fondazione Istituto Nazionale Tumori di Milano. Una realtà di alto valore medico e scientifico – è un IRCCS – per al cura e la ricerca sul cancro. Ma anche uno Smart Hospital che si avvia a completare la trasformazione digitale con progetti di alto valore strategico – sulla base delle indicazioni del PNRR e del progetto milanese Città della Salute – come il DataLake aziendale per un uso deep dei dati digitali e dei big dati. L’obiettivo a medio termine è l’Ospedale Datadriven.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *