L’e-Care funzione ancora (soprattutto con il caldo)

Mi ha fatto piacere leggere questo servizio de Il Resto del Carlino sul servizio e-Care di CUP 2000. E-Care è stato un punto forte del programma di sburocratizzazione dell’assistenza a Bologna. Achille Ardigò dedicò diversi saggi negli ultimi anni della sua vita a questo argomento, cioè all’introduzione di una ‘telefonia sociale’ – supportata dalla Rete – per assistere a casa gli anziani in condizioni di fragilità. Presentammo il primo servizio e-Care collegato al Call Center al Vice Sindaco del Comune di Bologna Angelo Salizzoni, persona sensibile alle problematiche sociali. Ci aiutò, poi, la Fondazione Carisbo e la Conferenza Sanitaria Metropolitana rendendo possibile la prima sperimentazione. Un patrimonio da non disperdere.

http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/sos-caldo-aiuto-cup-2000-1.1154521

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *