Il Fascicolo Sanitario Elettronico nella Jobs Act di Matteo Renzi

Matteo Renzi ha inserito l’Agenda Digitale che contiene, all’articolo 12, il Fascicoli Sanitario Elettronico nella Jobs Act. È un riconoscimento importante.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

2 Replies to “Il Fascicolo Sanitario Elettronico nella Jobs Act di Matteo Renzi

  1. Come friulano non posso prenotare dal pc le visite specialistiche e pagarle, nè ottenere i risulatati degli esami di laboratorio, ma devo ricorrere al numero 848448884, a pagamento, del Cup. Il rilascio dei certificati anagrafici e di stato civile, firmati con timbro digitale, è limitato solo alla città di Trieste. Venga in Friuli e ripari il motore dell’Insiel.

  2. Buongiorno,
    lavoro come infermiere e mi sto interessando del mondo open-source.
    Visto la recente circolare: http://www.agid.gov.it/notizie/riuso-valutazione-comparativa-online-la-circolare stavo cercando nei siti dei “guru della sanità nel web” spunti interessanti … In italia qualcuno vede la frontiera dell’opensource come traguardo da raggiungere? Mi è dispiaciuto trovare, nel suo blog, solo tre articoli del 2008 su questo argomento. Mi auguro che l’argomento sia rilanciato in futuro… è l’unica strada per risparmiare e restare aggiornati con i sistemi operativi, penso anche al futuro abbandono di WinXP.
    In FVG ci trova tutti impreparati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *