L’e-Care funzione ancora (soprattutto con il caldo)

Mi ha fatto piacere leggere questo servizio de Il Resto del Carlino sul servizio e-Care di CUP 2000. E-Care è stato un punto forte del programma di sburocratizzazione dell’assistenza a Bologna. Achille Ardigò dedicò diversi saggi negli ultimi anni della sua vita a questo argomento, cioè all’introduzione di una ‘telefonia sociale’ – supportata dalla Rete – per assistere a casa gli anziani in condizioni di fragilità. Presentammo il primo servizio e-Care collegato al Call Center al Vice Sindaco del Comune di Bologna Angelo Salizzoni, persona sensibile alle problematiche sociali. Ci aiutò, poi, la Fondazione Carisbo e la Conferenza Sanitaria Metropolitana rendendo possibile la prima sperimentazione. Un patrimonio da non disperdere.

http://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/sos-caldo-aiuto-cup-2000-1.1154521

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *