Perché è in attivo, anche nel 2012, il bilancio di Cup2000

Ieri riunione del Consiglio di Amministrazione . Anche nel 2012 CUP 2000 spa chiude positivamente il bilancio della Società: utile netto 360.000, fatturato di oltre 35 milioni di di servizi tecnologici, 572 dipendenti regolarmente assunti, un indotto di diverse centinaia di occupati, una delle maggiori aziende della sanità elettronica regionale e italiana in costate crescita.
Non sono numeri da poco in una situazione di crisi economica generalizzata e di tagli alla finanze pubblica. Si tenga inoltre conto che la società ha fornito ai propri soci servizi, in un campo così innovativo come quello della sanità e del welfare elettronico ( e-Health, e-Care), a costi costantemente decrescenti.
Come è stato possibile? La risposta è semplice: Cup2000 è un’azienda sana perché è sempre stata gestita con modalità industriali e non ‘pubblicistiche’, ha creduto e investito nella innovazione tecnologica e perfino nella cultura delle reti ad Alta Comunicazione di Internet; ha curato la professionalità dei sui progettisti e dipendenti. Ha,inoltre, costruito una originale filiera produttiva che comprende tutto il ciclo di realizzazione e gestione dei progetti avanzati ( come il Fascicolo Sanitario Elettronico e il Cup).
Se venissero meno queste condizioni industriali di gestione dell’azienda finiremmo anche noi nel calderone degli enti decotti, pieni di perdite e in balia della crisi economica e di quella finanziaria dello stato.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

One Reply to “Perché è in attivo, anche nel 2012, il bilancio di Cup2000”

  1. leggo con piacere che il bilancio dell’altro anno del cup si è chiuso bene. ma che fine ha fatto il piano industriale che dovevate darci a febbraio? lo sapete che ci sono 600 famiglie che dipendono dal futuro di Cup2000? lei cosa ci dice? grazie
    Un dipendente iscirtto al sindacato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *