e- Health: incontro Bologna – Londra – Barcellona

Derrick De Kerckhove si è spinto verso le nuove frontiere comunicative e “mobile” del Web 1.0, 2.0, 3.0, 4.0 al seminario – promosso da Comitato Scientifico di CUP 2000 – di martedì. E’ vero, dobbiamo svincolarci culturalmente e morfologicamente da un’idea di Internet (intelligenza connettiva e collettiva) legata all’ingombrante pc (schermo, tastiera, box, stampante!). E dalla connettività dei cavi Telecom a pagamento. Il pc è una macchina da anni ’70 e la connettività ad Internet dovrebbe arrivare a tutti i cittadini in WiMax come l’illuminazione pubblica delle strade. E’ stato un momento di grande interesse il confronto tra le realtà di e-Health di Bologna-Emilia-Romagna, Barcellona-Catalogna, Londra-GB. Animato dal Presidente del Comitato Scientifico Lella Mazzoli (Università di Urbino), ha visto interventi e partecipanti estremamente qualificati: sul sito di CUP 2000 è disponibile materiale e videoregistrazione. Intanto metto qui una slide del mio intervento conclusivo dei lavori: mi riservo di commentare ancora l’avvenimento a breve.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *