Gli studenti si costruiscono il loro Fascicolo Sanitario Elettronico

Ieri gli studenti del Corso Magistrale e-Care e Salute dell’Università di Bologna (Facoltà Ruffilli, Polo di Forlì) hanno costruito il loro Fascicolo Sanitario Elettronico personale (FSE). Quello vero! Non è stata infatti soltanto un’esercitazione: sono entrati a far parte dei cittadini dell’Emilia-Romagna che sperimentano il FSE (il primo, onorario, è stato Romano Prodi, il 15 dicembre 2009) e sono, in assoluto, il primo gruppo di studenti a farlo. Si tratta, per certi aspetti di un evento “storico”. Nel corso della lezione hanno acquisito le informazioni (e parte della password che verrà completata con una seconda parte inviata via e-Mail direttamente all’interessato, a tutela della privacy dei dati e nel rispetto delle norme) necessarie per aprire su Internet (al sito www.fascicolo-sanitario.it) il fascicolo personale e per popolarlo automaticamente dei loro dati di salute utilizzando la rete SOLE della Regione Emilia-Romagna, realizzata da CUP 2000. Presto tutti i cittadini potranno farlo in Emilia-Romagna.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *