Gli studenti si costruiscono il loro Fascicolo Sanitario Elettronico

Ieri gli studenti del Corso Magistrale e-Care e Salute dell’Università di Bologna (Facoltà Ruffilli, Polo di Forlì) hanno costruito il loro Fascicolo Sanitario Elettronico personale (FSE). Quello vero! Non è stata infatti soltanto un’esercitazione: sono entrati a far parte dei cittadini dell’Emilia-Romagna che sperimentano il FSE (il primo, onorario, è stato Romano Prodi, il 15 dicembre 2009) e sono, in assoluto, il primo gruppo di studenti a farlo. Si tratta, per certi aspetti di un evento “storico”. Nel corso della lezione hanno acquisito le informazioni (e parte della password che verrà completata con una seconda parte inviata via e-Mail direttamente all’interessato, a tutela della privacy dei dati e nel rispetto delle norme) necessarie per aprire su Internet (al sito www.fascicolo-sanitario.it) il fascicolo personale e per popolarlo automaticamente dei loro dati di salute utilizzando la rete SOLE della Regione Emilia-Romagna, realizzata da CUP 2000. Presto tutti i cittadini potranno farlo in Emilia-Romagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *