Il Piemonte sta progettando il Fascicolo Sanitario Elettronico

L’esperienza del FSE, nata in Emilia Romagna e in Lombardia, si sta diffondendo in Italia. Oggi a Torino un interessante confronto, promosso dal gruppo Dedalus, tra l’esperienza Piemontese – in fase di start up – quella emiliana e quella trentina; quest’ultima in fase di avanzata realizzazione. Nella provincia di Trento un terzo della popolazione ha attivato il Fascicoli, un dato straordinario

IMG_1304.PNG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *