In un mese 5561cittadini dell’Emilia Romagna hanno attivato il Fascicolo Sanitario Elettronico

Dal primo di novembre al 4 dicembre 5651 cittadini dell’Emilia Romagna hanno attivato il loro Fascicolo Sanitario Elettronico. in particolare a Bologna (1416) e a Modena (1989), le due città più attive.
Alcune annotazioni: a Bologna hanno attivato sul web l’FSE anche 144 studenti del Galvani; in questo Liceo cittadino proseguono con successo i corsi di attivazione e gestione del Fascicolo in collaborazione con Cup2000 per gli studenti maggiorenni delle classi di quinta.
Sempre a Bologna 94 cittadini hanno attivato l’FSE recandosi all’ufficio dell’URP comunale di Piazza Maggiore.
A Modena ha avuto successo il servizio di attivazione del Fascicolo nei grandi centri commerciali: ogni giorno oltre 100 cittadini l’hanno utilizzato.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *