Matteo Lepore alla Scuola Ardigò: i progetti speciali per l’Inclusione Sociale (15 gennaio, alla Cineteca)

Alla SALA DELLA BIBLIOTECA RENZO RENZI DELLA CINETECA DI BOLOGNA, in Piazzetta Pier Paolo Pasolini (entrata da via Azzo Gardino, 65/b), si terrà, il 15 gennaio alle ore 15.30, la lezione di Matteo Lepore (Assessore alla Cultura e Promozione della Città del Comune di Bologna) al Corso Magistrale della Scuola Achille Ardigò: “I progetti speciali per l’inclusione sociale del Comune di Bologna” . Michele D’Alena (Fondazione Innovazione Urbana) presenterà, inoltre, “Dati e mappe relative ai progetti Pon Metro del Comune di Bologna“. Il corso della Scuola del Comune di Bologna, interamente dedicato al Welfare di Comunità – dopo l’apertura dell’assessore Giuliano Barigazzi e le introduzioni teoriche dei professori Costanzo Ranci e Alessandro Martelli – continua lo studio delle policy locali con l’intervento di Matteo Lepore. Il Comune di Bologna, con il supporto teorico e formativo della Scuola, è uno dei primi in Italia a delineare una proposta organica di riforma del Welfare locale ispirata al Welfare Pluralistico di Comunità e all’Empowrment del cittadino. Temi che richiamano il pensiero teorico di Achille Ardigò.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *