SOLE e e-Care in Consiglio Provinciale a Bologna

Oggi c’è stato un incontro in Provincia, a Bologna, con la Commissione Sanità del Consiglio Provinciale. Hanno richiesto a CUP 2000 una presentazione dei progetti SOLE e e-Care. Molta attenzione da parte dei Consiglieri provinciali: le reti di Internet applicate ai servizi per la gente, se illustrate in modo chiaro, affascinano. Il Progetto e-Care Bologna, che CUP 2000 sta realizzando per conto della ASL di Bologna, della Provincia e del Comune (e dei Comuni del bolognese) porterà da assistere telematicamente 2000 anziani soli. Per la prima volta, dopo diverse sperimentazioni e dopo due anni di lavori, si parte (oggi ho saputo da una delelgazione della sanità inglese in visita al nostro Ministero della Salute che anche loro stanno attivando un call center e-Care per tutta la Gran Bretagna). SOLE sta procedendo, anche se i medici collegati nella provincia di Bologna sono ancora pochi (155 su un totale di 759 medici di famiglia; 1200 in tutta la Regione).
p.s.: ho finito di scrivere il libro “Internet & Sanità, organizzazioni e management al tempo della rete” (FrancoAngeli Editore, prefazione di Derrick de Kerchkove). L’editore mi cheisto una modifica al titolo originario, che era “Il vento di Internet”. E’ stato un lavoro estremamente faticoso e impegnativo – 400 pagine fitte fitte, 170 figure – iniziato un anno fa. Devo ringraziare molte persone: collaboratori e studenti delle Università di Bologna e Urbino, esperti di CUP 2000, amici che mi hanno dato suggerimenti e aiuto.

Condividi questo intervento:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *