e-Care a Ferrara, incontro all’Università

Bell’incontro oggi a Ferrara (Facoltà di Economia) di presentazione del libro “e-Care e anziani Fragili”, edito FrancoAngeli, a cura di Costantino Cipolla e Francesca Guarino. Il libro ripercorre le più avanzate esperienze e-Care, di assistenza Home Care in rete: quelle di Bologna e Ferrara (la valutazione non è mia ma dell’Osservatorio Nazionale delle reti e-care del Ministero della Salute). Ferrara, attraverso una sinergia intelligente tra ASL, Comune, Provincia e CUP 2000, si è distinta in questo progetto, con esperienze interessantissime di telemedicina e-Care (teleortogeriatria e telemonitoraggio della demenza senile), di indubbio valore nazionale. Il Rettore dell’Università Patrizio Bianchi è intervenuto all’incontro – assieme ad altri relatori, tra cui il DG della ASL Foglietta – ricordando non solo il valore dell’esperienza e-care (sotto l’aspetto sociale e perfino economico), ma anche il contributo dato da Achille Ardigò e dalla sua scuola a queste reti innovative della sanità: prima con il Cup di Bologna, poi con l’e-Care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *